#Lavoro

GRUPPO ITL srl concessionario ILLY – MITACA ricerca una figura prestigiosa :Responsabile Commerciale nel settore della vendita a domicilio per lo sviluppo di un prodotto di consumo.Si richiede auto propria ,disponibilità immediata. Si offrono elevate provvigioni 35/40.000 euro anno più benefit mensile. Inquadramento in termini di legge .Per info inviare curricula

Sistemi allarmi Roma > Gruppo ITL Srl: #Lavoro

#Lavoro: Gruppo I.T.L. srl Concessionario Illy mitaca offre l'opportunità d'intraprendere un'attività imprenditoriale,commerciale, ne...

#Lavoro


Gruppo I.T.L. srl Concessionario Illy mitaca offre l'opportunità d'intraprendere un'attività imprenditoriale,commerciale, nella vendita diretta professionale del caffè in capsule per privati, aziende e settore catering, b&b ed altro, senza rischio d'impresa.
Possibilità economiche commisurate al ruolo ricoperto, allo spirito d'iniziativa e d'intraprendenza commerciale.

Crescita professionale, corsi di formazione totalmente gratuiti mirati alla conoscenza del prodotto,
alla creazione e gestione di una  propria rete di vendita. Postazioni di lavoro anche all'interno di gallerie commerciali, fiere, sagre ed altro.

L'azienda chiede: Candidati con esperienza nel settore della vendita con capacità organizzative e relazionali.
Spirito imprenditoriale e grande volontà di sviluppo e crescita con forti motivazioni .

Invia CV a: recruiting@gruppoitl.com oppure rispondi all'annuncio CLICCA QUI

#Furti

Fonte Blitz-08-06-2017
ROMA – Sono più di 643 i furti in appartamento che vengono compiuti in Italia ogni giorno. E così, a ridosso delle partenze estive, Facile.it ha svolto un’indagine su un campione di circa 5.000 candidati per dare qualche suggerimento su come provare a proteggersi.
Le statistiche dimostrano che circa il 40% dei furti si compie quando i proprietari sono lontani da casa. Leggendo questo dato, il sito di comparazione ha stilato una lista con una serie di accorgimenti da mettere in atto quando lasciamo la casa vuota per un lungo periodo.
Come prima cosa è buona prassi cercare di non informare troppe persone della propria assenza, neanche sui social. In secondo luogo, è meglio chiedere a una persona fidata di ritirare la posta per tutto il periodo di vacanza. Inoltre è raccomandabile caricare i bagagli lontano da sguardi indiscreti. Infine è utile disporre di una serratura di ultima generazione. Infatti, il 38% dei furti è stato commesso facendo una copia delle chiavi.
Un’ottima idea può essere quella di cambiare gli infissi, il 21% dei ladri si introduce in casa tramite la rottura di una finestra, il 13% tramite una finestra trovata aperta.
I sistemi più utilizzati per combattere la microcriminalità sono l’antifurto con centralina telefonica, adottato dal 27% degli utenti, il montaggio di inferriate alle finestre oppure di telecamere di sicurezza.
Il 28% delle persone che hanno subito un furto aveva una polizza assicurativa e solo il 41% si è dichiarato disponibile a sottoscrivere il contratto assicurativo. Come ha dichiarato l’esperto di new business Giordano Gala, sarebbe una buona idea sottoscriverla perché
“il costo di una polizza contro il furti è pari a circa l’1% del massimale assicurato, è importante stimare con cura il valore degli oggetti che abbiamo in casa perché in basa a questo verrà calcolato il premio da corrispondere. Il reale valore verrà però liquidato in base al loro reale valore”.

Sistemi allarmi Roma > Gruppo ITL Srl: #lavoro

Sistemi allarmi Roma > Gruppo ITL Srl: #lavoro: Gruppo I.T.L. srl Concessionario Illy mitaca offre l'opportunità d'intraprendere un'attività imprenditoriale, commercial...

#lavoro

www.google.it



Gruppo I.T.L. srl Concessionario Illy mitaca offre l'opportunità d'intraprendere un'attività imprenditoriale,
commerciale, nella vendita diretta professionale del caffè in capsule per privati, aziende e settore catering, b&b ed altro, senza rischio d'impresa.
Possibilità economiche commisurate al ruolo ricoperto, allo spirito d'iniziativa e d'intraprendenza commerciale.
Crescita professionale, corsi di formazione totalmente gratuiti mirati alla conoscenza del prodotto,
alla creazione e gestione di una  propria rete di vendita. Postazioni di lavoro anche all'interno di gallerie commerciali, fiere, sagre ed altro.

L'azienda chiede: Candidati con esperienza nel settore della vendita con capacità organizzative e relazionali.
Spirito imprenditoriale e grande volontà di sviluppo e crescita con forti motivazioni .

Invia CV a: recruiting@gruppoitl.com oppure rispondi all'annuncio Clicca qui

Cordiali Saluti 
     
Gruppo ITL Concessionario Illy Mitaca 


Ufficio Recruiting 



I

#gruppoitl,caffe

Fonte:La Città, quotidiano di Salerno e provincia 11-05-2017

Illy e Feudi San Gregorio, l’Embarcadero è di lusso

Domenica l’inaugurazione per il pubblico, sabato battesimo con De Luca. La struttura del lungomare Trieste darà lavoro a trenta giovani salernitani
SALERNO. “Mare calmo e senza vento. Venghino signori venghino”. Era questo il grido di battaglia del Capitano, che al costo di cinquanta lire, richiama l’attenzione dei salernitani a passeggio sul lungomare, per invitarli a salire a bordo di un vecchio gozzo cabinato per raggiungere gli scogli dei Due Fratelli a Vietri sul Mare o la statua della Madonnina, sulla punta del molo. Un pezzo di memoria, rimasto legato, per anni, a doppio filo, a quello chalet di legno dove sono passate intere generazioni. Dopo oltre un anno di lavori di restyling, il “vecchio” Embarcadero torna a splendere per restituire alla città uno spazio dove poter trascorrere, direttamente in riva al mare, un momento di relax.
Da mesi i curiosi tentano di sbirciare dietro le assi di legno che fungono da involucro per coprire pilastri in legno sbiancato, balaustre di cristallo trasparente e piante e fiori che ricordano una modernissima serra marina. Il fatidico momento è arrivato: il taglio del nastro, per il pubblico, si terrà domenica, a partire dalle 10, quando, in occasione della festa della mamma, saranno distribuiti rami di orchidee e palloncini. Il giorno prima, alle 19, sarà invece il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, a battezzare il bar ristorante di lusso, fortemente voluto dalla 2G srl e da tre imprenditori - il chirurgo vascolare Giovanni Cimino ed i costruttori Generoso Galderisi ed Ettore Merola - che hanno deciso di lanciarsi in un’avventura, «con lo scopo di fare qualcosa per Salerno e per il futuro dei nostri giovani», sottolinea Galderisi.
E non si tratta solo di retorica: l’Embarcadero, infatti, darà lavoro a trenta giovani, selezionati su oltre mille aspiranti candidati, che sono stati formati dall’Università del caffè di Trieste, il centro di eccellenza di Illy Caffè. «Abbiamo accolto con piacere questa sfida - spiega Paolo Segrè del brand triestino - L’idea di riqualificare un luogo storico è alla base della nostra filosofia». Illy non è ’unico partner blasonato selezionato dalla 2G srl: il servizio di ristorazione è stato infatti dato in gestione a Feudi San Gregorio e allo chef Paolo Barrale, che delizierà i palati con il suo menù da una stella Michelin. Cinquanta i posti al coperto, a cui se ne aggiungono altri trenta in una sala sottostante. Sull’altro fronte, due locali lounge bar, per un totale di 120 posti, accoglieranno chi vorrà fare colazione, il brunch, l’aperitivo o il dopocena. Sul fronte lungomare, lo chalet torna ad offrire la consumazione veloce, con bar, rosticceria, gelateria artigianale senza servizio al tavolo.
Uno spazio polifunzionale, ridisegnato dall’architetto Gianluca Calabrese, caratterizzato da grande eleganza, che si prepara a trasformarsi anche in “approdo”. Nei progetti degli imprenditori, infatti, c’è quello di collocare a mare dei corpi morti per consentire alle imbarcazioni di fermarsi e di raggiungere con un tender il risto-bar. Di concerto con la Regione, poi, c’è l’idea di inaugurare una linea di taxi del mare, che possano collegare l’Embarcadero con le località della costiera amalfitana, recuperando dunque l’antica vocazione dello chalet.
«Questa operazione sia da esempio per tutti i privati - ha sottolineato l’assessore all’Annona Dario Loffredo - Puntare sulla qualità è fondamentale». Sulla stessa linea il sindaco Vincenzo Napoli, che durante la conferenza stampa di presentazione del progetto ha rimarcato come il Comune punti «al rilancio turistico attraverso la riqualificazione del fronte del mare. Iniziative coraggiose come queste, confermano la sinergia di intenti tra pubblico e privato».